Il barone Alberto Franchetti in visita alla sede di ASP


Giovedì 19 maggio il Vice Presidente di ASP Simone Caprari ha accolto il barone Alberto Franchetti accompagnato dall’arch. Stefano Maccarini Foscolo per una visita alla sede dell’ASP.
 
Il Barone Alberto Franchetti, seniore discendente di Raimondo Franchetti, è uno dei soci di ASP REGGIO EMILIA – Città delle Persone. Il Vice Presidente Caprari ha illustrato al barone Franchetti i servizi aziendali di cui si occupa oggi l’ASP, la dislocazione delle sedi sul territorio, la tipologia di utenza e le risorse coinvolte, sia umane che economiche.
Sono stati condivisi i valori della centralità della persona e illustrata la filosofia che anima l’attività dell’ASP che è quella di lavorare sulle fragilità per dare risposte alle esigenze, soprattutto alle famiglie, per costruire una società dove sia normale la presenza di persone, ognuna con le sue difficoltà, le sue qualità, dove la propria diversità, qualunque essa sia, sia considerata una ricchezza.
 
Cura, accoglienza, responsabilità e umanità sono alcuni dei valori che hanno caratterizzato la storia di tutte le istituzioni ed opere pie che hanno operato nei secoli passati e che in virtù di successive fusioni ed unificazioni sono conferiti in ASP “REGGIO EMILIA – Città delle Persone”
ASP deriva dalla fusione delle tre Asp rappresentative del territorio reggiano, RETE – Reggio Emilia Terza Età, OSEA – Opere di Servizi Educativi Assistenziali e S.S. Pietro e Matteo, aziende che hanno risposto, nei secoli, ai bisogni sociali delle popolazioni reggiane, dall’ospitalità fornita ai pellegrini, al ricovero dei mendicanti, all’assistenza ad anziani, disabili e minorenni.
L’ASP S.S. Pietro e Matteo nello specifico, ebbe origine dalla trasformazione delle Ipab Centro Servizi per adolescenti S.S. Pietro e Matteo e Asilo Raimondo Franchetti.
600 anni quindi di storia al servizio della comunità.

Raffaele Leoni, ex Presidente ASP ha ripercorso la storia della fusione delle ASP sul territorio reggiano e dell’unione delle varie fragilità.
 
Per l’Azienda la visita del barone Franchetti è stato un grande onore.
 

Il Vice Presidente di ASP Simone Caprari e il barone Alberto Franchetti


Stefano Maccarini - Simone Caprari - Alberto Franchetti - Raffaele Leoni
Ultimo aggiornamento: 23/05/22