“Un altro altro” – lo spettacolo teatrale itinerante del progetto Mi Fido di Te che arriva nei luoghi di incontro


Quaranta adolescenti per cinque mesi si mettono in gioco dando vita ad un laboratorio teatrale dove loro stessi per primi sono chiamati a fare i conti con i propri limiti. Ma anche con i propri talenti. E’ così che nasce “Un altro altro”, lo spettacolo di “Mi Fido di Te”, il progetto di educazione al volontariato e alla solidarietà per ragazze e ragazzi che si svolge in tanti luoghi anche di ASP.
Il 27 e il 28 maggio i ragazzi a bordo di sei pulmini spaziano per la provincia di Reggio Emilia per mettere in scena il proprio progetto teatrale. Lo faranno in luoghi pubblici rivolgendosi a persone che in quel preciso momento incroceranno le proprie traiettorie con le loro; lo faranno in luoghi che abitualmente alcuni di loro frequentano intessendo relazioni d’aiuto come volontari.
Persone, indistintamente pubblico o attori, che condividendo uno spazio in un determinato tempo s’incontrano, entrano in relazione, ne escono manomessi. Riflettendo sul tema dell’alterità, provando a cambiare punto di vista.
E’ questo che proveranno a fare quaranta adolescenti.
Sui pulmini salirà a bordo anche il collettivo Fx che insieme agli attori aiuterà a visualizzare le traiettorie degli incontri e gli incroci dei passanti.
 
27 Maggio
– 9.30 Liceo Canossa Reggio Emilia
– 9.30 Parco del Popolo (dietro al Teatro Valli) Reggio Emilia
– 11.00 Casa residenza I Tulipani (ASP-Reggio Emilia città delle persone) Massenzatico
– 16.00 Casa residenza Villa le Magnolie (ASP-Reggio Emilia città delle persone) Reggio Emilia
– 17.30 EMA Emilia Ambulanze ONLUS Piazza della Costituzione, Casalgrande
– 18.00 Perdiqua Associazione Onlus Parco dei Platani in via Fenulli Reggio Emilia
– 20.00 Lo Stradello Società Cooperativa Sociale Centro Residenziale Stradora, Via Munari 7, Pratissolo di Scandiano
– 21.00 Fa.Ce. Famiglie Cerebrolesi Associazione Provinciale di Reggio Emilia ONLUS Oratorio Don Bosco, Castelnovo ne Monti
 
28 Maggio
16.00 Casa di riposo Omozzoli Parisetti (ASP-Reggio Emilia città delle persone) Reggio Emilia
– 16.00 Piazza dei Frassini, Albinea, in collaborazione con il Comune di Albinea e il CEP Rondine Azzurra
– 17.00 Perdiqua Associazione Onlus Parco Filzi in Via Fabio Filzi, Reggio Emilia
-17.30 all’interno del programma del Remida Day negli spazi di via Gioia, Reggio Emilia
 
 
Mi fido di te è un progetto di educazione al volontariato e alla solidarietà per ragazze e ragazzi dai 14 ai 24 anni; una rete di persone costituite da incontri, relazioni, ed attività di aiuto e sostegno. Alla base di tutto vi è la fiducia tra le persone e nelle persone.
“Mi fido di te”. Non è scontato chi deve fidarsi di chi. Chi aiuta o chi riceve aiuto? Una distinzione questa che sparisce dopo i primi incontri. Perché nell’incontro con l’altro capiamo che “chi aiuta” e “chi viene aiutato” è una pura distinzione teorica.
Dopo una parte di formazione ai ragazzi viene proposto un percorso concreto di volontariato insieme ad anziani, bambini, persone differentemente abili, immigrati. In questo loro sperimentarsi come coloro che danno una mano saranno affiancati e accompagnati dagli educatori del progetto.
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 15/05/17