8 Marzo: donne, musica e poesia


La Giornata internazionale della Donna che ricorre l'8 marzo di ogni anno è stata istituita per ricordare le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne ed anche le discriminazioni e le violenze cui sono state oggetto in ogni parte del mondo. Questa celebrazione si tiene negli Stati Uniti a partire dal 1909 e in Italia dal 1922. L’Italia scelse la mimosa, pianta che fiorisce proprio nei primi giorni di marzo, come simbolo della ricorrenza.
 

Anche quest’anno nelle case e nei centri di ASP REGGIO EMILIA – Città delle Persone si svolgono diverse iniziative per ricordare questa importante giornata.
Nelle case residenza per anziani sono in programma “tavole rotonde sulle donne” per raccontare insieme eventi passati, per ricordare, trasmettere e stimolare ricordi. La giornata si celebra inoltre con intrattenimenti musicali, merende in compagnia, laboratori creativi a tema, uscite a pranzo nei circoli sociali dei quartieri o tombolate in varie case residenza e centri diurni.


 

Il video della campagna organizzata da SPI CGIL Funzione Pubblica e dal coordinamento donne a sostegno dei diritti e della dignità delle donne nelle case di riposo - una delegezione del sindacato all'interno della casa residenza I Tulipani di Massenzatico
 

 

 



Visita qui i programmi delle singole strutture in occasione dell' 8 Marzo


Vi ricordiamo inoltre “365 giorni donna”, il programma promosso dall'Amministrazione comunale di Reggio Emilia in collaborazione con associazioni ed enti del territorio, che ospita iniziative ed eventi dedicati alle tematiche del femminile, da marzo a giugno e da settembre a dicembre.
Numerosi e differenti i temi trattati, le modalità e i luoghi che ospiteranno gli appuntamenti di Trecentosessantacinque Giorni Donna: da quelli istituzionali, come la Sala Tricolore, a quelli più vocati all'incontro fra culture, come le piazze, i teatri, i cinema, le biblioteche e i luoghi in cui ci si occupa del proprio benessere, le gallerie d'arte dove saranno esposti opere al femminile: eventi, focus su donne e creatività, spunti filosofici di riflessione, racconti di donne di storia, happening aperti alla cittadinanza e spettacolo di Danzability organizzato da Reggio città senza barriere.


E bastava un inutile carezza a capovolgere il mondo
Alda Merini



 

Ultimo aggiornamento: 30/03/17