SERVIZI RESIDENZIALI ANZIANI


L’ASP “REGGIO EMILIA – Città delle Persone”     gestisce direttamente diverse strutture residenziali ubicate nelle varie zone del Comune di Reggio Emilia.
Nelle strutture dell’ASP sono ospitati anziani e disabili adulti, residenti nel Comune di Reggio Emilia, a cui viene offerto un insieme di prestazioni che, per articolazione, distribuzione temporale e organizzativa, garantiscono un'assistenza completa e continuativa: cura della persona, assistenza nelle attività di vita quotidiane e di mantenimento delle autonomie, assistenza sanitaria, attività riabilitativa, servizio alberghiero e, compatibilmente con le condizioni psicofisiche individuali, attività di socializzazione ed intrattenimento.

Le strutture dell’ASP REGGIO EMILIA – Città delle Persone ospitano anziani e disabili adulti e si differenziano per rispondere alle diverse esigenze di assistenza in :
Casa di Riposo per utenti autosufficienti;
Casa Residenza per utenti non autosufficienti;
Nucleo Speciale Demenza (N.S.D) per utenti non autosufficienti che manifestano disturbi comportamentali per i quali è previsto un progetto a termine;
Nucleo specializzato per utenti con patologia psichiatrica (ex L.180);
Appartamenti protetti per utenti autosufficienti.

L’ASP “REGGIO EMILIA – Città delle Persone”  , inoltre, si pone come servizio di appoggio alle famiglie attraverso ricoveri temporanei e ricoveri diurni.

Dove si trovano
Le strutture sono distribuite in modo articolato nei diversi quartieri cittadini secondo criteri tesi ad assicurare, per quanto possibile, la vicinanza con le famiglie e l’inclusione nella comunità di provenienza (centri sociali, parrocchie, scuole ed associazioni di volontariato) al fine di facilitare i rapporti con i propri cari e agevolare momenti di scambio che permettono agli ospiti di mantenere i contatti con il territorio anche attraverso eventi significativi di vita comune

Cosa Offrono
Nelle diverse strutture è garantita un’assistenza completa, continuativa e dimensionata al bisogno che si articola in :
  • Assistenza di tipo tutelare 24 ore su 24 tesa sia alla cura che alla protezione complessiva delle persona che prevede, anche nelle ore notturne, il controllo delle condizioni psicofisiche, interventi relativi alle posture, all’idratazione ed ai bisogni fisiologici;
  • Assistenza per le attività della vita quotidiana e per il mantenimento delle autonomie possibili che prevede, fra l’altro, supporto nei vari momenti della giornata quali aiuto per l’igiene personale (compresa igiene e taglio di barba e capelli, manicure e pedicure), per l’alimentazione e per la cura della persona stimolando l’anziano/a all’utilizzo delle capacità residue;                                                                                                                                                          
  • Attività di animazione e di mantenimento delle capacità espressive e relazionali attraverso progetti mirati di socializzazione, intrattenimento, valorizzazione delle biografie individuali e di supporto alla creatività compatibili con le condizioni psicofisiche di ciascun ospite (uscite a piccoli gruppi, attività musicali e  motorie,  gioco delle carte,  tombola, cinema ecc.);
  • Assistenza riabilitativa: nelle Case Residenza comprendente la riabilitazione nelle situazioni acute ed il mantenimento e recupero delle capacità psicofisiche dell’anziano nella vita quotidiana;  in particolare: assistenza, consulenza ed attività riabilitativa per i trattamenti prescritti dal fisiatra;
  • Assistenza sanitaria di base medica ed infermieristica diurna: comprendente attività di prevenzione, cura e riabilitazione allo scopo di garantire la salute e il benessere degli ospiti. ;  l’attività medica è esercitata dai Medici di Medicina Generale, nelle Case Residenza per i posti convenzionati vi sono medici di riferimento che effettuano anche attività di coordinamento,   nelle Case Residenza: per i posti convenzionati è prevista la fornitura di farmaci presenti nel prontuario dell’Azienda U.S.L.;
    assistenza infermieristica notturna nella Casa Residenza Villa Le Magnolie;
  • Servizio di podologia:  nelle Case Residenza
  • Sostegno e affiancamento ai familiari: in tutte le strutture;  in particolare nel Nucleo Speciale Demenza: sostegno e affiancamento a valenza formativa soprattutto per i familiari degli ospiti colpiti dalla malattia di Alzheimer o disturbi cognitivo/ comportamentali anche attraverso incontri individuali o gruppi di riflessione, di condivisione e di mutuo aiuto.
    In tutte le strutture le attività di assistenza prestate all’ospite vengono documentate in una “cartella assistenziale individuale”, strumento di raccordo fra le informazioni precedenti e quelle seguenti l’ingresso, inoltre viene elaborato un “progetto assistenziale individuale” (PAI) in équipe fra le varie figure professionali e concordato con anziani e familiari.
  • Comfort abitativo assicurato da spazi abitativi, sia diurni che notturni, funzionali ed attrezzati per le diverse esigenze della vita quotidiana, da camere da letto generalmente a due posti e da un arredamento di tipo familiare.
  • Comfort alberghiero: costituito dal servizio ristorazione, lavanderia, guardaroba e pulizia dei locali.
     
    In tutte le strutture sono a disposizione:
  • Servizio ristorazione e servizio dietetico:  il Servizio dietetico elabora menù vari, equilibrati nei nutrienti, con riguardo ai gusti ed alle esigenze dietetiche degli ospiti. I pasti sono prodotti nelle cucine di struttura dall’ ASP REGGIO EMILIA – Città delle Persone o da ditte specializzate in base a ricette e metodiche consolidate, con l’utilizzo di prodotti selezionati e  controllati.  I menù garantiscono una pluralità di scelte attente alle caratteristiche delle diverse stagioni e ai piatti della tradizione opportunamente rivisitati in base ad aggiornate indicazioni dietetiche. Il menù è composto da 4 primi, 3 secondi, 3 contorni e vengono inoltre garantite diete speciali a seconda delle diverse patologie ed integratori alimentari per gli ospiti affetti da carenze metaboliche, energetiche o masticatorie. I pasti sono serviti a partire dai seguenti orari: Colazione: tra le 8.00 e le 9.30, Pranzo: tra le 12.00 e le 13.00 con possibilità di anticipare di 15 minuti in base alle caratteristiche assistenziali degli ospiti, Merenda: tra le 15.30 e le 16.30, Cena: tra le 18.00 e le 19.00 con variazioni in base alle caratteristiche assistenziali degli ospiti. Le fasce orarie dei pasti sono personalizzate per struttura e possono variare in funzione delle condizioni climatiche e/o della stagione.
  • Servizio lavanderia e guardaroba  che comprende:
    a) la fornitura, il lavaggio e la sterilizzazione della biancheria da tavola, da letto e da toeletta; il cambio avviene a cadenze  prevalentemente settimanali e tutte le volte se ne ravvisa l’esigenza.
    b) il lavaggio, stiro e cura dei capi personali prevedendo un cambio a cadenza settimanale o a seconda delle diverse esigenze;
  • Servizio pulizie che assicura quotidianamente, in fascia oraria mattutina, lavaggio e disinfezione di stanze, bagni e locali comuni, con ripasso pomeridiano nei locali maggiormente utilizzati. Settimanalmente  sono puliti e disinfettati locali comuni quali palestre, cappelle, etc. e vengono sanificati  locali ed arredi. 
  • Servizio manutenzione, organizzato con una squadra di operai specializzati dipendenti dell’ ASP REGGIO EMILIA – Città delle Persone e con il supporto di ditte esterne assicura una verifica costante di impianti, ambienti, attrezzature ed arredi delle strutture provvedendo a mantenerli efficienti e funzionanti in relazione alle varie esigenze e problematiche che si presentano.

GLI APPARTAMENTI PROTETTI

Sono piccoli alloggi dotati di angolo cottura e spazi comuni arredati, ubicati vicini o nel contesto residenziale delle strutture dell'ASP (presso “Villa Le Mimose” e “I Girasoli”). Sono rivolti a persone anziane o coppie di anziani con autonomia ridotta, ma in grado di gestire la loro vita quotidiana anche grazie alla gamma di risorse e supporti assicurati dall'ASP REGGIO EMILIA secondo accordi con il comune di Reggio Emilia che ne cura l’ammissione.
In particolare le persone residenti in tali nuclei abitativi possono richiedere alla struttura adiacente i servizi alberghieri (distribuzione dei pasti, lavanderia, cura del guardaroba e pulizie dei locali) e rivolgersi agli operatori di struttura in caso di necessità improvvise o difficoltà impreviste evitando così tutti quei problemi di insicurezza e di disagio connessi a situazioni di solitudine e di isolamento sociale.Sono piccoli alloggi dotati di angolo cottura e spazi comuni arredati, ubicati vicini o nel contesto residenziale delle strutture dell'ASP (presso “Villa Le Mimose” e “I Girasoli”). Sono rivolti a persone anziane o coppie di anziani con autonomia ridotta, ma in grado di gestire la loro vita quotidiana anche grazie alla gamma di risorse e supporti assicurati dall'ASP REGGIO EMILIA secondo accordi con il comune di Reggio Emilia che ne cura l’ammissione.
In particolare le persone residenti in tali nuclei abitativi possono richiedere alla struttura adiacente i servizi alberghieri (distribuzione dei pasti, lavanderia, cura del guardaroba e pulizie dei locali) e rivolgersi agli operatori di struttura in caso di necessità improvvise o difficoltà impreviste evitando così tutti quei problemi di insicurezza e di disagio connessi a situazioni di solitudine e di isolamento sociale.
Ultimo aggiornamento: 16/02/18