Fai felice un anziano a Natale - progetto Nipoti di Babbo Natale


Arriva dicembre e per tutti inizia la ricerca del regalo perfetto: l’idea giusta, un pensiero speciale confezionato con carta e nastrini colorati, che sappia esprimere in un solo istante quanto teniamo alla persona che lo riceve. Ma per chi il Natale lo trascorrerà lontano da casa, lontano dai propri affetti, per chi parenti non ne ha, o non ne ha più, il 25 di dicembre può rivelarsi un momento di solitudine.

Grazie al progetto “Nipoti di Babbo Natale” tutti possono realizzare il sogno di un anziano che vive in casa di riposo: un piccolo gesto che si trasforma in qualcosa di magico.
L’associazione Amici dell’Omozzoli Parisetti ha reso possibile la partecipazione a questo progetto dell'associazione "Un sorriso in più" per gli anziani della casa di riposo Omozzoli Parisetti di ASP REGGIO EMILIA, per ora l’unica struttura che per ora ha aderito dell’Emilia Romagna.
 

Scegli chi vuoi fare felice! I desideri da realizzare sono visionabili cliccando qui

 
Sostieni il progetto - Rendi magico il Natale di tanti anziani del Parisetti. Fai una donazione cliccando qui!


Ricordati di mettere nella causale “Erogazione liberale per il progetto Nipoti di Babbo Natale”
 
 
 La felicità è un dono

La storia
 

L’idea è nata da Katerina Neumann, una ragazza originaria della Repubblica Ceca. La radio nazionale del suo paese ha realizzato e promosso questo progetto nel 2017. Hanno partecipato centinaia di case di riposo e quasi 14.000 anziani hanno visto realizzato un loro desiderio.
La sua bellezza e la sua forza stanno innanzitutto nella possibilità, che viene data agli anziani, di poter esprimere un desiderio. Può sembrare una cosa banale, ma per un anziano ospite di una struttura residenziale, in una fase della vita in cui sono principalmente altri a decidere per lui, riscoprire una dimensione di ascolto di sé e di legittimazione di un desiderio, è qualcosa che può portare nuova linfa e nuova vita.
Spesso gli anziani perdono la capacità di sentire i propri bisogni o non trovano il modo per esprimerli. Vedere i loro desideri realizzati sarà un momento di gioia e di gratificazione, soprattutto per gli anziani più soli: sapere che qualcuno ha pensato a loro, che qualcuno ha dedicato del tempo e delle risorse per regalare loro un momento di felicità, li farà sentire più importanti e meno soli!
 
Ultimo aggiornamento: 11/11/19