VOLONTARIATO


 
Dare il proprio tempo e aiuto alle persone anziane non è un dono a senso unico. Lo testimoniano sempre più spesso i volontari che aderiscono alle proposte dI ASP REGGIO EMILIA. Gli anziani infatti possono, a loro volta, incrementare quell’opportunità straordinaria di scambio di energia ed esperienza che arricchisce chi è lì per donare tempo e attenzione.

I volontari possono accogliere il bisogno di ascolto degli anziani e compiere quei gesti che un autentico sentimento di solidarietà consente. Sono una presenza di tipo familiare e non infermieristico, che può offrire il sorriso, lo sguardo, la mano, l’amicizia o una semplice parola a chi si trova solo ed é in difficoltà.

È un modo discreto, ma di grande concretezza, per testimoniare che indifferenza e individualismo si possono superare. Sono gesti di cittadinanza attiva di chi si spende per la costruzione del bene comune e per mantenere un legame tra strutture e territorio. Tuttavia sono doni che, oltre a rappresentare un beneficio per gli anziani, sono anche straordinarie opportunità di crescita personale, che contribuiscono a sviluppare empatia e solidarietà nei confronti del prossimo.


Per diventare volontari dell'ASP

Occorre prendere contatti con la coordinatrice della struttura prescelta, esprimere i propri desideri e valutare insieme le esigenze; è necessario iscriversi nell’elenco dei volontari di ASP REGGIO EMILIA - Città delle Persone per ottenere la copertura assicurativa (nel caso di volontariato singolo), o contattare direttamente le associazioni (nel caso di volontariato associato).