Reggio Emilia's "Approach to aging"




A seguito di un tour guidato presso la casa residenza anziani I Tulipani, il consorzio delle università americane Usac ha pubblicato un articolo relativo alla visita a RETE scelta come esempio di eccellenza per le strutture per anziani.

Clicca qui per leggere l’articolo.

Reggio Emilia's "Approach to aging" ,  è una filosofia di assistenza all’anziano che ha lo scopo di garantire un piano di intervento ad ampio spettro e al tempo stesso personalizzato per quella specifica situazione di fragilità. E’ stato apprezzato l’approccio multidisciplinare all’invecchiamento, che ha lo scopo di ottimizzare la possibilità di salute, partecipazione e sicurezza, al fine di migliorare la qualità di vita in questa fascia di popolazione, in particolare le possibilità di partecipazione nelle questioni sociali, culturali,  spirituali e civiche, gli scambi intergenerazionali e le azioni con il territorio in misura dei bisogni, dei desideri e delle inclinazioni di ciascun individuo.
 
Scambi internazionali ed attenzione della comunità sono risorse importanti per stimolare sensibilità al tema dell’invecchiamento, perché la vecchiaia è una  fase della vita umana.
Invecchiare bene è un privilegio e una meta, ma è anche una sfida
: ogni età è caratterizzata da diverse acquisizioni cognitive ed affettive, da diverse motivazioni e influenze sociali e da specifici obiettivi di realizzazione personale; ed è in questa prospettiva che si sottolinea la continuità dell’identità della persona attraverso i cambiamenti biologici, psicologici e attraverso le influenze sociali e quelle delle attività e dei programmi del contesto delle case residenza di RETE.




 
 
“Il progresso morale dell’umanità lo si deve ai vecchi. I vecchi diventano migliori e più saggi, trasmettono la loro esperienza alle nuove generazioni.
Senza di loro l’umanità rimarrebbe stazionaria.”


Lev Tolstoj
 
 
Ultimo aggiornamento: 05/08/15